Giovane pusher sorpreso a vendere marijuana a Letojanni

Proseguono i servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, predisposti su tutta l’area del taorminese

Ancora un pusher arrestato dai Carabinieri. I militari di Letojanni hanno sorpreso un 26enne in flagranza di reato e lo hanno ammanettato. Durante un controllo effettuato nelle ore notturne nella località rivierasca jonica, i Carabinieri hanno notato una classica scena di compravendita di droga. Tre persone erano appartate e stavano confabulando tra loro con fare sospetto.

L’intervento dei militari ha consentito di bloccare i giovani che sono stati identificati e sottoposti a un controllo di polizia. I tre sono stati perquisiti e, indosso al 26enne, hanno trovato e sequestrato oltre 30 grammi di marijuana. Condotto in caserma per gli accertamenti, il giovane è stato arrestato e la droga stata inviata ai Carabinieri del R.I.S. di Messina, per le analisi di laboratorio.

Il Giudice del Tribunale di Messina, ha convalidato l’arresto e disposto per il giovane l’obbligo di dimora e di permanenza nel comune di Letojanni.

 

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI