Una tripla di Conidi da centrocampo regala la vittoria alla Cocuzza Basket Milazzo

La Peppino Cocuzza/Basket Milazzo si aggiudica il duello con la Svincolati Academy

Nell’entusiasmante confronto tra Svincolati Academy e Peppino Cocuzza/Basket Milazzo, il derby si sviluppa in una partita avvincente e memorabile, culminando con la tripla vincente di Davide Conidi dall’epicentro del campo, garantendo la vittoria agli ospiti. Questo duello sul campo ha regalato agli spettatori un’esperienza di 40 minuti emozionanti, con l’ultima frazione di gioco che ha mantenuto il pubblico con il fiato sospeso.

L’incontro inizia con gli ospiti che prendono il controllo, realizzando un mini-parziale di 8-2 nei primi 4 minuti. Tuttavia, l’Academy, dimostrando determinazione e agilità tattica, inverte la situazione dopo un timeout rigenerativo, sfruttando la precisione da oltre l’arco, una caratteristica distintiva dei padroni di casa. La tripla di Samardzic sul finire del primo quarto consente alla Peppino Cocuzza/Basket Milazzo di chiudere la prima frazione in vantaggio di soli 1 punto.

Il secondo quarto si trasforma in un duello di attacchi tra l’Academy, guidata da Maiorana – La Bua – Giambò, e gli ospiti, capeggiati dal trio Conidi – Vukobrat – Samardzic. Nonostante l’equilibrio sul campo, sono i giocatori di casa a andare al riposo con un vantaggio di 4 punti (42-38). Il terzo quarto vede Damiano Preci emergere come protagonista, contribuendo a mantenere un leggero margine per gli ospiti, che concludono il tempino avanti di 5 punti (55-60). Gli ultimi dieci minuti diventano una montagna russa emozionale, con l’Academy che reagisce e ottiene un parziale di 7-0, riportandosi in vantaggio grazie a Giambò e Maiorana. Tuttavia, la resilienza degli ospiti si manifesta con un rapido contro-attacco, portandoli in vantaggio di 6 punti a 54 secondi dalla fine (74-80).

L’Academy dimostra una straordinaria resilienza negli ultimi istanti, con Maiorana che realizza due canestri consecutivi, riportando la squadra a -2. Sulla successiva rimessa, La Bua recupera palla e pareggia il punteggio a 30 secondi dalla fine. Nonostante una concitata azione finale, gli ospiti non trovano il canestro. L’Academy ha l’ultima opportunità, ma una gestione non ottimale dell’ultimo possesso regala agli ospiti la possibilità di vincere con la tripla di Conidi da centrocampo sulla sirena. Con un punteggio finale di 80-83, la Peppino Cocuzza/Basket Milazzo festeggia la vittoria in un derby indimenticabile. La prova corale dell’Academy è lodevole, ma gli ospiti, con un’impressionante prestazione di Conidi (36 punti), si aggiudicano la vittoria meritatamente. L’incontro si conclude con entrambe le squadre che hanno dato vita a un confronto epico, con sorpassi, controsorpassi e una tensione cestistica che avrebbe fatto onore a palcoscenici più prestigiosi.

L’emozione del derby si placherà sabato prossimo, quando i ragazzi di coach Romeo torneranno al PalaCocuzza per ospitare Catanzaro nell’ultima gara di andata di C Unica.

Svincolati Academy – Peppino Cocuzza / Basket Milazzo: 80 – 83.

Parziali: 23 – 24; 42 – 38; 55 – 60; 80 – 83.

ACADEMY SVINCOLATI: Maiorana 15, Diakite 5, Niang 2, Spada ne, Giambò 14, Vasilevskis 12, Alescio 4, Salmeri ne, Malual 14, Joseph 2, La Bua 11, Perfigli 1. All. Sant’Ambrogio.

PEPPINO COCUZZA / BASKET MILAZZO: Conidi 36, Cianciafara ne, Lipari ne, Preci 5, De Gaetano, Vukobrat 19, Collier Broms 5, Ficarra ne, Albana, Corso ne, Cocuzza ne, Samardzic 18. All.Romeo.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI