Rubano in un supermercato ma vengono rintracciati e arrestati dai Carabinieri

Si tratta di un 27enne e un 30enne già noti alle forze dell’ordine per reati specifici

Un cittadino ha segnalato un furto in corso in un supermercato della zona nord di Messina. Erano circa le 3 di notte e i militari si sono recati immediatamente sul posto. I primi accertamenti eseguiti dai militari hanno permesso di constatare lo scasso della porta d’ingresso e la manomissione di un registratore di cassa all’interno dell’esercizio commerciale.

Un breve indagine ha permesso di identificare i due ladri e sono state avviate le ricerche da parte di tutte le pattuglie. I Carabinieri hanno rintracciato e bloccato un’utilitaria con due individui a bordo. Alla vista dei militari hanno accennato un tentativo di fuga che gli uomini in divisa sono riusciti a sventare sul nascere.

I due fermati sono stati identificati e, sottoposti a perquisizione personale e veicolare. Sono stati trovati in possesso di attrezzatura utilizzata per lo scasso. Una grossa forbice da potatura, un coltello e una torcia, e la somma di 180 euro asportata dal registratore di cassa del supermercato. Gli strumenti atti allo scasso sono stati sequestrati e il denaro restituito al legittimo proprietario.

I due fermati, un 27enne e un 30enne già noti alle Forze dell’Ordine, anche per reati specifici, sono stati arrestati. A seguito dell’udienza di convalida, sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI