spot_img

Ruba 161 cartucce calibro 12, nei guai un 20enne messinese

I militari hanno, inoltre, denunciato un 30enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

I Carabinieri di Bordonaro hanno denunciato in stato di libertà un 20enne messinese per furto aggravato. Il giovane è stato sorpreso nottetempo al di fuori di una pertinenza di un’abitazione dove aveva rubato 161 cartucce calibro 12 per poi tentare la fuga una volta scoperto.

Sempre i Carabinieri di Bordonaro hanno denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 30enne messinese. Durante una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di diverse dosi di cocaina e di un bilancino di precisione.

Durante ulteriori controlli, i militari hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Messina, quattro messinesi, di età compresa tra i 43 e 59 anni, per guida sotto l’effetto dell’alcol. Fermati alla guida di autovetture, avevano un un tasso alcolemico superiore ai limiti consentiti dalla legge.

Per tre persone da 31 ai 58 anni, per il tasso alcolemico accertato, è scattata la sanzione amministrativa e segnalati alla competente Autorità prefettizia. Una 20enne sorpresa alla guida senza patente perché mai conseguita.  Un 48enne perché colto alla guida in stato di alterazione si è rifiutato di sottoporsi alle analisi per verificare l’alterazione da sostanze stupefacenti.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow
spot_img

ULTIMI ARTICOLI