Il Città di Messina beffato al 91′ dal S. Agata

La beffa subita al 91′ non offusca l’ottima prova di un coriaceo Città di Messina che oggi pomeriggio ha dato parecchio filo da torcere alla capolista S.Agata. Alla fine è la squadra tirrenica ad avere la meglio, grazie al 3-2 finale acciuffato nel primo dei cinque minuti di recupero. La partita la sbloccano i padroni di casa al 29′: Zingales serve Carrello che parte in netto offside,  controlla con il petto in area e supera Papale. Due minuti più tardi lo stesso Carrello ha sui piedi la palla del raddoppio, ma spedisce alle stelle da ottima posizione.

Nel secondo tempo la partita si infiamma. Il Città di Messina trova il pareggio con un’azione orchestrata dagli ultimi arrivati: Mancuso serve in area Arigò che protegge bene la sfera e con un tocco chirurgico piazza la palla dove Caserta non può arrivare. Passano appena sessanta secondi: il S.Agata riparte con Carrello che dalla destra mette al centro un pallone trovando l’incornata vincente dell’ex di turno Buda. Ma la reazione dei giallorossi arriva puntuale al 54′ con un tiro di Arigò che Caserta respinge in tuffo, ma la deviazione è raccolta da Galletta che fa 2-2.

Il Città di Messina prende le misure agli avversari e rischia poco o nulla, ma al 74′ gli equilibri saltano in seguito al secondo giallo rimediato da D’Alessandro. In dieci uomini il Città di Messina regge bene, al 91′ arriva però la doccia fredda. Sugli sviluppi di una rimessa laterale che l’arbitro erroneamente assegna ai padroni di casa, Calabrese scodella per Aiello che controlla e fulmina l’incolpevole Papale.

 

Il tabellino

Città di S.Agata – Città di Messina 3-2

Marcatori: 29′ Carrello (S), 50′ Arigò (CdM), 51′ Buda (S), 54′ Galletta (CdM), 91′ Aiello (S)

Città di S.Agata: Caserta, Cracò, Aiello, Bontempo, Regina, Gennaro, Truglio (75′ Calabrese), La Rosa, Carrello (92′ Florio), Buda, Zingales. Allenatore: Salvatore Cambria.

Città di Messina: Papale, Campanella, Scarfì, D’Alessandro, Fragapane, Bombara, Arigò, Ballarò, Casella (79′ La Vecchia), Mazzullo (46′ Mancuso), Galletta (71′ Libro). Allenatore: Roberto Pasca.

Arbitro: Giovanni Nanfa della sezione di Palermo. Assistenti: Gianfranco Alesci della sezione di Barcellona P.G. e Alberto Lo Presti della sezione di Messina.

Ammoniti: Campanella, D’Alessandro, Fragapane, Bombara (CdM), Carrello, Zingales,  Regina (S)

Espulsi: D’alessandro (CdM)

Recupero: 2′ pt, 5′ st

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI