Vittoria in rimonta a Giarre per la Cresci in Rete

Una partita dalle mille emozioni. Bella, intensa, combattuta. Probabilmente la gara più entusiasmante della stagione sin qui disputata dalla Cresci in Rete. La squadra del presidente Caprì riesce a ribaltare la sfida contro l’Asd Amici del Volley e a strappare la vittoria al tie break, al culmine di un match contraddistinto da un’intensità palpabile sin dalle primissime battute.

I primi due set vanno alle ospiti, che riescono a capitalizzare al massimo quanto espresso sul taraflex del PalaJuvara contro una squadra che ha tenuto testa in entrambi i parziali, il secondo dei quali chiuso solo quando Giarre riesce a centrare il 30esimo punto. Un segnale chiaro: la Cresci in Rete, a quel punto, è sotto di due, ma non ha intenzione di mollare la presa.

La sensazione non viene disattesa nel terzo set, momento che sancisce il riscatto delle peloritane, che mettono seriamente sotto le avversarie, conquistando il terzo e trovando continuità nel quarto periodo, imponendosi nettamente come testimoniano i parziali dei due set (25-12 e 25-14). La Cresci in Rete completa l’opera al tie break, dal quale esce vincente grazie al 15-13 finale nonostante il gap iniziale. Una vittoria che permette alle messinesi di riprendersi il quinto posto in classifica e di iniziare nella migliore condizione possibile la settimana che culminerà nel derby contro il Savio, in programma sabato prossimo.

Il coach Giovanni Russo analizza così la prestazione della sua squadra: “Sin dall’inizio abbiamo dimostrato di essere in partita. Avevamo voglia di fare una prestazione importante e abbiamo messo in questa determinazione. Avremmo potuto centrare i tre punti, ma non ho nulla da rimproverare alle mie ragazze, che hanno dato prova di grande carattere senza mai incappare in cali di tensione. Quando sei sotto di due set non è semplice, ma la squadra ha messo in mostra attributi riuscendo a ribaltare la gara e a venire fuori da una situazione complicata. Le ragazze, nei giorni che hanno preceduto il match, avevano palesato questa voglia di riscattarsi dopo le due sconfitte consecutive. L’occasione era quella giusta, perché affrontavamo un avversario di spessore. Il campo ha detto il resto, in una partita in cui abbiamo girato al massimo senza mai decelerare. Sono state davvero brave. Complimenti alla mia squadra”.

 

Cresci in Rete 3 – Amici del Volley 2 Set 22-25, 28-30, 25-12, 25-14, 15-13

 

Cresci in Rete: Recupero, Mantarro, Girone, Giovenco, Sicari, Al Hunaiti, Demestri, Erba, Ferraro, Rotella, Raymo, De Luca (L1) Aloise (L2).

All. Russo.

 

Amici del Volley: Puglisi, Barone, Privitera, Sergi, Pandolfo, Giuffrida, Tracinà K., Principato, Bennato, Tracinà S., Scandurra, Marano (L1), Alia (L2).

All. Spanò

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI