Abbandona rifiuti ed elettrodomastici a Bordonaro, rintracciato e multato

Al trasgressore verbalizzata una sanzione di 600 euro e imposta la pulizia del luogo

La Polizia Metropolitana di Messina, è intervenuta a Bordonaro per l’abbandono di rifiuti, in particolare suppellettili ed elettrodomestici, sotto il viadotto autostradale.

Gli agenti, sulla base di accertamenti sul luogo, hanno individuato il responsabile in un giovane messinese che è stato sanzionato con un verbale di 600 euro.

All’autore dell’abbandono di rifiuti, è stata imposta la pulizia del luogo ed il conferimento del materiale in un centro autorizzato allo smaltimento.

Soddisfazione è stata espressa dal Comandante Lo Presti che da settimane sta procedendo ad un piu sempre serrato controllo del territorio metropolitano in materia ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.