L’assessore regionale Grasso sospende il referendum del Comune Montemare

Cronaca In Evidenza Messina

Con decreto n. 343/Servizio 1° del 23 novembre 2018, l’Assessore regionale per le Autonomie Locali e la Funzione Pubblica, Bernardette Grasso, ha sospeso l’esecuzione delle disposizioni impartite con il Decreto Assessoriale n. 219/Servizio 1° del 8/8/2018, pubblicato sulla G.U.R.S. n. 37 del 24 agosto 2018, fino alla definizione del ricorso straordinario, proposto dal Sindaco del Comune di Messina, Cateno De Luca, al Presidente della Regione Siciliana, per l’annullamento del provvedimento con cui è stata autorizzata la consultazione referendaria riguardante l’istituzione del Comune autonomo Montemare, ex quartieri XII e XIII e, conseguentemente tutti gli adempimenti correlati al predetto referendum sono sospesi. Pertanto la presentazione delle domande per l’iscrizione nell’elenco degli scrutatori viene annullata.