Truffe su contributi agricoli, nei guai un imprenditore di Tortorici, sequestrati beni

I finanzieri della Tenenza di Capo d’Orlando, nella mattinata di oggi, hanno dato esecuzione ad una misura cautelare a firma del gip del Tribunale di Patti, Eugenio Aliquò, a carico di un imprenditore agricolo di Tortorici. Si tratta della misura interdittiva del divieto di esercitare, anche per interposta persona, attività di impresa e di ricoprire un qualsiasi ruolo societario. Il provvedimento dispone, altresì, il sequestro preventivo di beni per un valore di oltre 130.000 euro, considerati proventi illeciti.

Le indagini della Procura di Patti, hanno permesso di scoprire una truffa nei confronti dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura, attraverso domande di pagamento attestanti dati falsi o artefatti sui terreni agricoli degli indagati. Questo ha permesso, dal 2014, di accumulare ingenti patrimoni, grazie alle truffe alla Comunità europea.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI