spot_img

Si conclude a zero punti la disastrosa stagione della Waterpolo Messina

A Napoli, contro l’Acquachiara, seconda forza del torneo, le ragazze peloritane hanno impattato negativamente  il match finendo travolte dalle campane per 22-8. Da salvare la seconda frazione e le tre reti messe a segno da Marta Misiti che fino al 29 maggio prenderà parte al raduno collegiale di per le Nate 2004 e seguenti. Si conclude, quindi, nel peggiore dei modi, una stagione già segnata sin dall’avvio. La società del presidente Felice Genovese colleziona la seconda retrocessione in due anni. D’Altronde con una squadra di ragazzine non si poteva neanche immaginare di affrontare un campionato di serie A2.

Acquachiara- Wp Messina 22-8  ( 8-1, 3-4, 8-1, 3-2)

Acquachiara: Cipollaro, Di Maria, De Magistris 3 , Scarpati A. , Massa, Pignataro, Mazzola 6 , Tortora 7 , Giusto, Acampora 2 Foresta 3, De Bisogno 1, D’Antonio. All. Damiani.

Wp Messina:Laganà, Celeste, Atigue , Bagnato, Misiti Marta 3, Marchetti 1, Tamagnone 2, Misiti Francesca 1,  Colosi 1,  Rella, Celona. All Radicchi

Arbitro: Gomez

Questi i risultati della diciottesima giornata:  Volturno- Ancona 5-9, Cosenza- Flegreo 8-6, Tolentino- Roma Vis Nova 8-11, Firenze PN- Brizz Ct 7-9

Classifica: Ancona 52, Acquachiara  42, Flegreo  37, Cosenza 35,  Roma Vis Nova 28, Tolentino 23, Volturno e Brizz 16, Firenze PN 13,  Wp Messina 0.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow
spot_img

ULTIMI ARTICOLI