Pianta organica Irccs-Piemonte, i sindacati proclamano 24 ore di sciopero

Presso la Prefettura di Messina lo scorso 12 aprile 2016 si è espletato – negativamente – il tentativo di raffreddamento e conciliazione, relativo alla dichiarazione dello stato di agitazione proclamato dai sindacati il 18 marzo 2016 per denunciare: “…la mancata approvazione dell’Atto Aziendale e della consequenziale pianta organica, unite all’angosciosa attesa della definitiva approvazione della Legge 24/2015, che prevede l’accorpamento del P.O. Piemonte all’IRCCS, impedisce qualsivoglia attività programmatica e pone l’intera azienda in condizione di grave disagio.

Gli organici in atto esistenti non riescono a garantire qualità e sicurezza nei due PP.OO. ed il personale, ad altissimo rischio burnout, non può più sobbarcarsi l’onere di mantenere lo status quo, in barba a tutte le civili regole di Clinical Governance oltre che il rispetto della legge 161/14 e dei dettami contrattuali in atto vigenti”.

Pertanto, le organizzazioni sindacali della Dirigenza e del Comparto: ANAAO-ASSOMED, CIMO; AAROI; FVM; FPCGIL; CISL-MEDICI; CISL-FP; FIALS; NURSIN UP; FSI; NURSIND; UGL MEDICI; UIL-FP; UIL-FP MEDIC, hanno proclamato per il prosso 17 maggio, 24 ore di scioperodel personale dell’Ospedale Piemonte di Messina.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI