Rapinato un negozio di abbigliamento sul viale San Martino a Messina

Come da tradizione Natalizia e, nonostante il piano antirapine messo a punto dalla Questura di Messina, gli esercizi commerciali della città dello Stretto sono ancora nel mirino dei malviventi. Ieri è stato rapinato il negozio di abbibliamento Zuiki sul viale San Martino, a pochi passi da piazza Cairoli. Intorno alle 10 del mattino di ieri, nonostante l’esercizio commerciale fosse già pieno di clienti, un uomo con il viso travisato ed armato di taglierino, ha fatto irruzione ed ha intimato ai dipendenti di non opporre resistenza e consegnargli il denaro contenuto all’interno delle casse. Il bottino pare sia cospicuio, considerato che il titolare non aveva provveduto a trasferire l’incasso del giorno precedente altrove. Questo particolare può essere utile agli uomini della Polizia di Stato che sono giunti sul posto e stanno indagando per risalire all’autore della rapina. Il rapinatore forse era stato informato del denaro contenuto nelle casse, oppure, visto l’orario inusuale per questi colpi, si tratta di un malvivente che si sarebbe accontentato anche di poco.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI