Pregiudicato barcellonese utilizzava l’appartamento di un amico per custodire la droga

Il pregiudicato è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato, il proprietario dell’appartamento denunciato

Gli agenti della Polizia di stato di  Barcellona P.G. hanno tratto in arresto un pluripregiudicato per possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Denunciata anche una seconda persona, in stato di libertà, per lo stesso reato.

Il pregiudicato era stato notato mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di un’abitazione non sua. Durante una perquisizione personale, i poliziotti hanno trovato nelle sue tasche la chiave dell’appartamento e lo hanno perquisito.  Il controllo ha dato esito positivo.  Infatti sono stati rinvenuti e sequestrati: 16 g. di cocaina, 175 g. di marijuana, un bilancino di precisione, soldi contanti e cartucce da guerra.

L’arrestato, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Barcellona, è stato posto ai domiciliari in attesa di direttissima. L’affittuario dell’appartamento, non colto nella flagranza di reato, è stato denunciato in stato di libertà per lo stesso reato.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI