Ossidiana Marbi sempre più fanalino di coda perde anche a Catania

L’Ossidiana Marbi Messina ha resistito, in formazione ampiamente rimaneggiata, due tempi in casa della Etna Waterpolo Catania nell’ottava giornata del campionato nazionale di serie B di pallanuoto maschile. La squadra peloritana, priva di tre pedine importanti come Marco Spampinato, Felice Sollima e Carlo Nucita, è stata sconfitta con il punteggio di 10-4.

Nella prima metà dell’incontro, Vinci e compagni hanno giocato orgogliosamente alla pari con i rivali catanesi. Segnano presto Yashveer Parmessur, autore del gol d’apertura della partita, e poi Giorgio Cannizzaro e Roberto Riccioli per l’illusorio 3-3. A questo punto, però, i padroni di casa imprimono un’accelerazione e chiudono i conti nel terzo parziale (7-3). Risultano inutili, infatti, i tentativi del sette peloritano, ancora una volta penalizzato dalle tante espulsioni rimediate, di rimanere in scia. Nota positiva il buon minutaggio accumulato dai giocatori più giovani, che stanno prendendo sempre più confidenza con la difficile categoria.

Adesso manca soltanto una gara alla fine dell’andata e proprio la sfida di sabato che porterà al “giro di boa”, alla “Cappuccini” contro il Cosenza Nuoto, diretta rivale per la salvezza, rappresenta per l’Ossidiana Marbi il crocevia fondamentale dell’intera stagione.

La formazione di Promozione è stata battuta di misura (10-9) dalla Polisportiva Messina, al termine di un appassionante derby. Niente da fare, infine, nonostante una discreta prova, per l’Under 15, che, nel girone “Elite”, si è arresa in trasferta alla quotata Acese 7-3.

RISULTATI 8^ GIORNATA SERIE B (girone 4): Cesport Napoli-Acicastello 10-7 ; Cus Unime-Rari Nantes Napoli 16-4; Etna Waterpolo Catania-Ossidiana Marbi Messina 10-4; Cosenza Nuoto-Basilicata Nuoto 2000 mercoledì 16 marzo; San Mauro-Nuoto 2000 Napoli 11-8.

CLASSIFICA: Cus Unime 21; Cesport e San Mauro 19; Basilicata Nuoto 200 15; Nuoto 2000 Napoli e Etna WP Catania 12; Acicastello 9; RN Napoli 6; Cosenza 3; Ossidiana Marbi 0.

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI