Nascondeva in casa droga e una pistola con matricola abrasa

Un 51enne già noto alle forze dell’ordine arrestato dai Carabinieri di Messina Gazzi

Detenzione di arma clandestina e di sostanze stupefacenti. Questi i reati di cui deve rispondere un 51enne messinese arrestato dai Carabinieri della Stazione di Messina Gazzi.

L’uomo è finito nel mirino dei militari dell’Arma che, durante i servizi di controllo del territorio, avevano notato uno strano via vai di persone aggirarsi nei pressi della sua abitazione. Sono stati predisposti servizi di osservazione e pedinamento, che hanno consentito d’ipotizzare l’esistenza di un’attività di spaccio di droghe presso la sua abitazione.

I militari dell’Arma hanno deciso di effettuare una perquisizione nell’abitazione del 51enne. Durante i controlli sono stati trovati e sequestrati oltre 90 grammi di crack, 6 grammi di cocaina e tre bilancini di precisione. La perquisizione ha consentito ai Carabinieri di rinvenire anche una pistola calibro 9 con matricola punzonata e 3 cartucce dello stesso calibro, illegalmente detenute dall’uomo.

Unitamente alla droga rinvenuta, la pistola con il munizionamento, è stata sequestrata e inviata ai Carabinieri del R.I.S. di Messina per l’esecuzione degli accertamenti balistici e il ripristino della matricola dell’arma. I militari vogliono verificare se l’arma sia stata usata per commettere crimini.

Il 51enne è stato arrestato in flagranza e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ristretto presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI