Termina con l’auto in mare a Lipari, muore un 44enne messinese

La sua autovettura è scivolata in mare dal molo di Porticello a Lipari, per cause ancora tutte da chiarire,  e per il conducente che si trovava all’interno della propria autovettura non c’è stato niente da fare. Si tratta di Giuseppe Minutoli, 44 anni di Messina, sposato con una donna di Lipari, isola delle Eolie in cui l’uomo lavorava da cinque anni come direttore di un noto albergo.

Un rumeno, residente a Lipari, ha assistito all’agghiacciante scena ed ha dato immediatamente l’allarme, avvisando i Carabinieri. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Guardia Costiera, dei Vigili del Fuoco ed i sanitari del 118 per soccorrere l’uomo.

L’autovettura, un’Alfa Romeo, è finita in un fondale di circa 15 metri ed il recupero del corpo dell’uomo non è stato affatto semplice. I sub, successivamente, lo hanno recuperato e trascinato sulla spiaggia per cercare di rianimarlo. Ma i disperati tentativi di salvare il 44enne si sono rivelati vani.

Il cadavere dell’uomo si trova presso l’obitorio dell’ospedale di Lipari. Non è escluso che l’autorità giudiziaria predisponga l’autopsia nelle prossime ore.

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI