Molestie sessuali, massaggiatore italiano residente a Perth in Australia, reo confesso

Il trentenne Marcello Scariati si è dichiarato colpevole di abusi sessuali nei confronti di diverse donne, con la scusa di voler offrire loro massaggi tantrici. Sono cinque le donne che lo hanno denunciato dopo le violenze avvenute nell’arco di diversi mesi lo scorso anno all’interno di edifici nei quartieri di Hillarys e Scarborough. L’italiano si è inoltre dichiarato colpevole di aver assalito una donna su una spiaggia, dopo averle mostrato i genitali. L’uomo avvicinava donne per strada distribuendo i suoi volantini pubblicitari sui massaggi. Cinque donne diverse hanno testimoniato di avere avuto esperienze molto simili: Scariati iniziava con normali massaggi, ma poi dirigeva la sua attenzione verso le parti intime delle vittime. Prima di arrivare in Australia, Scariati dopo essere stato coordinatore giovanile PD e presidente della nuova associazione culturale “Campani di Vercelli”, aveva ottenuto un dottorato in studi internazionali e aveva lavorato per un ministero e per un breve periodo al Parlamento Europeo di Strasburgo.I

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI