Mafia, Ardizzone: “Deputati regionali non hanno fatto loro dovere”

“C’e’ un problema etico e culturale rispetto all’ affermazione della mafia in Sicilia. Esiste questo problema: oggi leggo che un poliziotto e’ stato accerchiato per far scappare un malvivente e mi viene da gridare e da pensare che ancora molto, moltissimo c’e’ da fare”. Lo afferma il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone intervenendo nel corso delle manifestazioni al Teatro Biondo di Palermo per il trentaquattresimo anniversario dell’omicidio di Pio La Torre e Rosario Di Salvo.

“Noi parlamentari regionali abbiamo fatto in questi settanta anni il nostro dovere? No, non l’abbiamo fatto. La mafia – ha aggiunto – si combatte liberando la gente dal bisogno, questo bisogna fare altrimenti saremo noi a consegnare i giovani ai criminali e ai mafiosi”. Poi l’annuncio: “Ho proposto di intitolare la Sala Gialla dell’Ars a Piersanti Mattarella e la Sala Rossa a Pio La Torre, due grandi uomini che sono stati rappresentanti del Parlamento regionale”.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI