I Nas chiudono un lido a Roccalumera per carenze igienico sanitarie

I militari hanno riscontrato violazioni alla normativa di settore nel locale cucina

I Carabinieri della Compagnia di Messina Sud e del N.A.S. di Catania hanno effettuato una verifica ispettiva presso un uno stabilimento balneare con annessa attività di ristorazione, a Roccalumera.

Ne i locali cucina dell’area adibita a ristorante, i Carabinieri hanno accertato violazioni alla normativa di settore, derivanti dalle carenti condizioni igienico sanitarie. Il titolare è stato pertanto segnalato all’Autorità Sanitaria ed è stata erogata una sanzione amministrativa di 3.000 euro con contestuale sospensione dell’attività.

I servizi di controllo presso le attività di produzione di alimenti e bevande presenti nel territorio saranno ripetuti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Messina e dal N.A.S. Carabinieri di Catania. Ciò al fine di assicurare un’efficace azione preventiva, oltre al contrasto degli illeciti, con lo scopo di tutelare la salute dei cittadini.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI