spot_img

Estorce denaro a gay disabile minacciando di rivelare il suo orientemento sessuale

L’uomo ha sporto denuncia alla Polizia di Stato supportato dalla comunità LGBT

E’ stato ristretto ai domiciliari un 36enne messinese con precedenti specifici, accusato di estorsione e tentata violazione di domicilio.

L’uomo aveva intrapreso una relazione sentimentale con un 54enne, iniziando a vessarlo chiedendo ripetutamente somme di denaro. L’arrestato minacciava la vittima di rivelare a tutti il suo orientamento sessuale, approfittando anche dello stato di inabilità al 100%. L’estorsione avveniva attraerso ripetuti messaggi Whatsapp. Quando l’aguzzino è stato bloccato, ha tentato di introdursi anche con violenza in casa della vittima.

La denuncia formalizzata dal 54enne, supportata dalla comunità LGBT, ha consentito agli investigatori di addivenire in breve tempo alla esatta identità dell’autore delle minacce estorsive.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow
spot_img

ULTIMI ARTICOLI