spot_img

Dopo un mese di agonia si è spento il giovane Jonathan Giannò

Il 19enne era reduce da un incidente autonomo con il suo scooter a Lipari e dopo un mese è deceduto in ospedale

Il 19enne liparese Jonathan Giannò non ce l’ha fatta. Oggi il suo cuore ha smesso di battere dopo aver lottato tra la vita e la morte per un mese. Il giovane era reduce da un incidente con il suo scooter avvenuto a Lipari.

Il decesso del giovane è avvenuto all’Ospedale Papardo di Messina dove venne trasportato in elisoccorso e ricoverato in Rianimazione. Qualche lieve miglioramento aveva fatto sperare per il meglio, invece negli ultimi giorni la situazione è precipitata fino alla sua morte avvenuta oggi.

L’incidente autonomo avvenne nella maggiore isola eoliana. Jonathan a bordo del suo scooter all’uscite della galleria dopo Canneto, ha perso il controllo del mezzo a due ruote e si è schiantato contro un palo dell’illuminazione. Alla scena ha assistito una giovane del posto, Martina La Greca, che gli ha praticato un massaggio cardiaco fino a farlo riprendere. Successivamente sul posto sono giunti anche gli agenti della Polizia municipale e l’elisoccorso per il trasporto in ospedale.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow
spot_img

ULTIMI ARTICOLI