Confedilizia Messina denuncia lo stato di degrado delle strade “groviera” messinesi

Il Presidente di Confedilizia Messina Avv. Sebastiano Maio riporta l’attenzione su un tema caro alla cittadinanza, se non altro perché parte integrante della vita quotidiana dei cittadini, automobilisti e non.  Basta infatti circolare per le arterie principali e secondarie della nostra città per imbattersi in buche,  solchi , radici sopra elevate rispetto alla superficie del manto stradale.

Le insidie poste all’incauto cittadino sono dietro l’angolo e rischiano di procurare danni e incidenti. “ Purtroppo questo problema incide negativamente sulla vita di tutti noi perché compromette non solo il decoro della città, e conseguentemente anche il valore dei nostri immobili, ma soprattutto l’incolumità pubblica. Percorrere anche a velocità media strade come Viale Italia è un terno al lotto. E ci si chiede soprattutto se gli interventi di manutenzione e ripristino della regolarità del manto stradale, tanto auspicati, verranno mai realizzati. Anche perché – conclude l’avv. Maio – i cittadini, attraverso una ingente imposizione fiscale  (TASI ) pagano di tasca propria per avere strade efficienti e ben curate”. 

 

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI