“Capo d’Orlando per la Terra”, tre giornate per la sostenibilità della vita

Prenderà il via domani, 22 aprile 2016, con la 46esima Giornata mondiale della Terra, la seconda edizione di “Capo d’Orlando per la Terra”, in programma nella città paladina nei giorni 22-23 e 24 aprile 2016: tre giornate per sensibilizzare l’opinione pubblica a favore di uno stile di vita sostenibile. La manifestazione, organizzata da ‘Gentili con la Terra’ con l’Assessorato Sport, Turismo, Spettacolo e il Comune di Capo d’Orlando, all’interno di un vasto programma, prevede interviste, incontri e interventi di specialisti ed esperti, e la partecipazione attiva di organizzazioni ed aziende particolarmente impegnate nei settori dell ‘sostenibilità’. Gli ospiti si altereranno con interviste e interventi nel salotto ‘Earth Day’, con Alessia Micale, speaker e social media strategy presso Radio Italia Anni 60 e Agenzia Eventi.

Molto interessante l’iniziativa denominata Gruppo d’Acquisto Sostenibile, promossa da Progetto Ambiente Studio di Ingegneria Ambientale di Catania, in collaborazione con l’associazione A.R.S.E. Il responsabile, ing. Gianluca Proto, illustrerà il progetto, le modalità di adesione e la convenienza ad aderire al Gruppo d’Acquisto. ProgettoAmbiente sviluppa idee, realizza progetti, elabora piani di gestione. Nel settore energetico esegue interventi di efficientamento, quali: impianti solari termici, impianti solari fotovoltaici, impianti di riscaldamento a pannelli radianti, pompe di calore ad alta efficienza, ed altro. 

Interessante l’incontro sulle tematiche di homeschooling e unschooling al Parco Suburbano di Scafa, con Seven On The Road e Maria Grazia Lia, consulente per l’allattamento. L’homeschooling ricrea la scuola in casa, con argomenti rapportati alle diverse fasce d’età, utilizzando libri di testo simili a quelli scolastici e dedicando adeguati spazi della giornata allo studio. La ‘nave della conoscenza’ è pilotata dal genitore (o dal tutor) che indica al bambino la metodologia da seguire. A fare homeschooling può essere una famiglia sola o un gruppo di famiglie che segue l’istruzione di diversi bambini allo stesso tempo.

Ecobad tratterà la tematica “Ridurre, Recuperare, Riciclare”: il sistema Ecobad si colloca tra le soluzioni più all’avanguardia per la raccolta differenziata, il recupero e il riciclo dei materiali sia domestici che industriali, con particolare attenzione all’enorme impatto socio-economico di questo tipo di attività sui clienti.

Presente, ancora, a “Capo d’Orlando per la Terra”, la Renewables srl, organizzazione entrata di diritto fra le aziende leaders del settore fotovoltaico e foto-termico, mettendo a frutto la ventennale esperienza nel settore ed implementandola, per realizzare prodotti e servizi in linea con le continue nuove richieste del mercato sia nazionale che estero. In possesso della certificazione TUV, la Renewables srl, garantisce l’assoluta perfezione qualitativa dei propri prodotti sotto ogni profilo.

L’iniziativa assume quest’anno un significato molto particolare: la data della 46a Giornata Mondiale della Terra – infatti – è stata scelta dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki Moon, per la ratifica dello storico accordo sul Clima di COP21 siglato lo scorso dicembre a Parigi.

 

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI