Capitaneria di Porto recupera tartaruga Caretta Caretta ferita

La tartaruga ha ingerito un amo da pesca, è stata affidata a un centro di recupero tartarughe marine

Nella giornata di ieri 9 luglio 2024 è stata recuperata dall’Ufficio locale marittimo di Giardini Naxos un giovane esemplare, ferito, di tartaruga marina Caretta Caretta. L’animale era in difficoltà e per questo ha attirato l’attenzione di alcuni bagnanti che di trovavano presso il porticciolo Saja.

L’hanno recuperata e consegnata ai militari in forza al Locamare Giardini Naxos. Si tratta di una giovane esemplare di circa 9 Kg., vispa anche se ferita perché ha ingerito un amo. La Guardia costiera di Giardini Naxos l’ha poi fatta pervenire alla Capitaneria di porto di Messina, dove è intervenuto personale veterinario del Centro recupero tartarughe marine di Brancaleone che l’ha presa in consegna per le successive cure.

Sono animali importantissimi per l’ecosistema marino, purtroppo costantemente minacciate da molteplici fattori che la rendono una specie molto vulnerabile.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow
spot_img

ULTIMI ARTICOLI