Campionati paralimpici calcio balilla, la messinese Rundo vince Coppa Italia e Campionato Italiano

Dal Palarussello i primi verdetti del torneo tricolore di calcio balilla paralimpico

Entrano nel vivo e regalano i primi entusiasmanti verdetti la Coppa Italia ed il Campionato Italiano Assoluto di calcio balilla paralimpico, in programma da ieri sino a domani (domenica 3 dicembre) al Palarussello di Messina.

Grande entusiasmo e tanta straordinaria partecipazione per un evento, promosso dalla Federazione Paralimpica Italiana di Calcio Balilla (FPICB) ed organizzato dalla Mediterranea Eventi ASD con la compartecipazione e il patrocinio del Comune di Messina, che ha portato in riva allo Stretto alcuni tra i migliori atleti di calcio balilla paralimpico della nostra penisola. Dal Piemonte alla Sicilia, sono ben 9 le Regioni italiane rappresentate, passando per Veneto, Lombardia, Lazio, Emilia Romagna, Basilicata, Abruzzo, Campania.

Aperti i giochi nella mattinata di ieri, con il torneo di calcio balilla inclusivo “TUTTINSIEME”, spazio nel pomeriggio alle fasi eliminatorie della Coppa Italia, conclusesi stamani con la bellissima vittoria della messinese Alessia Rundo, atleta di Mediterranea Eventi, che ha superato con il finale di 2-0 Teresa Adduce della Power Sport Basilicata. Ma la giocatrice messinese non si è fermata alla Coppa Italia e, nel pomeriggio, sempre con lo stesso risultato e sempre nel confronto con la finalista della mattina, si è aggiudicata anche il blasonato titolo di Campionessa Italiana Assoluta.

In campo maschile, invece, arriva un bel quarto posto in Coppa Italia per la coppia di Mediterranea Eventi composta da Francesco Vento e Daniele Costantino. Risultati positivi anche per gli altri atleti messinesi.

Dopo le finali, spazio alle premiazioni dei vincitori della Coppa Italia e poi la cerimonia di inaugurazione ufficiale del Campionato Italiano Assoluto, condotta da Matteo Schinaia ed alla presenza del Sindaco Federico Basile, dell’assessore allo Sport Massimo Finocchiaro, del Delegato CIP Messina Francesco Giorgio, del Presidente FPICB Francesco Bonanno, del Presidente di Mediterranea Eventi Alfredo Finanze e del Consigliere Nazionale AISM Angelo La Via. L’inaugurazione è stata l’occasione per raccontare queste giornate messinesi, omaggiare i partner presenti e consegnare anche targhe ricordo e riconoscimenti ai rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, della FPICB e di Mediterranea Eventi.

Infine, dalla Federazione sono stati consegnati anche gli “Omino d’Oro”, riconoscimenti per atleti e tecnici meritevoli dell’annata sportiva che sta per concludersi, del quale è stato insignito anche Davide Trunfio, tecnico della Mediterranea Eventi. “Ringrazio la FPICB per questo bel riconoscimento che mi riempie di gioia – cosi il tecnico messinese, che fa anche il punto sui primi risultati dei suoi atleti – queste prime due giornate di gare ci hanno già regalato la grande emozione di applaudire la nostra Alessia, che ha realizzato due splendide prestazioni che le hanno permesso di conquistare il titolo tricolore più importante e la Coppa Italia. Anche i ragazzi ci stanno dando tante soddisfazioni migliorando sempre di più. Siamo più che soddisfatti e questo ci stimola a fare sempre meglio”.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI