Inaugurata la piscina villa Dante con bagno fuori programma del sindaco

Attualità In Evidenza Messina

Con un tuffo fuori programma del Sindaco De Luca, oggi è stata inaugurata la piscina comunale di villa Dante.  “Oggi è un giorno importante per lo sport messinese – ha dichiarato il sindaco De Luca – lavoriamo nell’ottica di proseguire tale percorso per restituire gli impianti cittadini alla libera fruizione della collettività. L’impianto è stato sottoposto a lavori di manutenzione straordinaria finanziati con i fondi europei dell’Asse 4 del Pon Metro 2014-2020. Gli interventi effettuati hanno interessato la nuova impermeabilizzazione della vasca, l’aggiustamento dei locali igienici a servizio della piscina stessa, l’ammodernamento degli impianti elettrici e di quelli tecnologici, filtri, caldaie, riserve idriche e impianti di immissione dell’acqua”. La riqualificazione della piscina fa parte di un ampio progetto, denominato ME 4.2.1.b “Recupero e rifunzionalizzazione di spazi pubblici attrezzati a valenza sociale” che, con l’obiettivo di supportare le politiche di inclusione volte a ridurre il rischio di marginalità, ha ricompreso il Centro di aggregazione sociale, l’Arena, i campi da tennis di villa Dante e il campo di atletica Salvo Santamaria (ex GIL).