Riccardo Pirrone concede il bis, al Teatro Savio interpreta il grande Domenico Modugno

Attualità

Dal grande jazz, dalla voce di Frank Sinatra, a quella di Domenico Modugno. L’ ex arbitro di serie A Riccardo Pirrone, reduce dal successo ottenuto con Natale in Jazz assieme all’ orchestra sinfonica siciliana, torna su un palco. Domenica 20 gennaio alle ore 18,00 al Teatro Domenico Savio di Messina, nell’ambito della rassegna Aria  Nuova in Me instituita dall’associazione Arb.
Riccardo Pirrone e il Quintetto Atipico Danzarin Presenteranno Meraviglioso…Viva Modugno!
Un viaggio attraverso i capolavori musicali che hanno reso immortale il padre della canzone popolare italiana.
Saranno proposti i più grandi successi di Domenico Modugno, rivisitati in chiave cameristica. Tutto questo a distanza di quasi due anni dal successo di pubblico e critica ottenuti con l’Omaggio al grande cantautore avvenuto al Teatro Vittorio Emanuele.
Riccardo Pirrone, voce; Alessandro Blanco, chitarra; Giovanni Alibrandi, violino; Antonino Cicero, fagotto; Pino Garufi, contrabbasso; Pierangelo La Spada, percussioni, saranno i protagonisti di una serata speciale. Riccardo Pirrone passerà cosi’ dalla recentissima interpretazione di Frank Sinatra a quella di Modugno. Una prova non certo facile ma che per lui, abituato a calcare i campi calcistici professionistici, rappresenta motivo di stimolo.