L’Fc Messina ingaggia il difensore Matteo Fissore

La Società FC Messina ha definito l’ingaggio del calciatore Matteo Fissore. Nato a Savigliano (Cuneo) l’8 Marzo 1996, il neo-giallorosso è un difensore centrale, adattabile al ruolo di terzino sinistro. Un ulteriore tassello per la retroguardia di mister Costantino proveniente dalla Serie C ed alla prima esperienza nel massimo campionato dilettantistico.

Fissore cresce calcisticamente nel settore giovanile del Torino, ed è proprio con la formazione granata che nel 2014-2015 vince il Campionato Italiano Primavera. Ben presto attira su di sé le attenzioni dei club professionistici e nel 2015-2016 esordisce in terza serie con la maglia della Fidelis Andria, dove collezionerà 11 presenze ed 1 rete.

Viene prelevato dall’Alessandria che lo manda in prestito al Como nel Gennaio 2017: mette a referto tra le fila dei lombardi 15 presenze ed 1 gol in Serie C. Rientrato all’Alessandria tra il 2017 e la prima parte di 2019 colleziona 23 presenze ed 1 rete in terza serie.

L’ultima parte della scorsa stagione lo ha visto protagonista con la maglia della Sambenedettese, ancora in C, con 16 presenze condite da 2 reti.

Il calciatore si aggregherà al resto della rosa nella giornata di Lunedí.