Trasferta impegnativa per il Messina Volley, Mondello: “Dobbiamo giocare come sappiamo fare”

Importante trasferta per il Messina Volley che, nella Palestra “Vittorio Alfieri” di Nizza, affronterà la terza forza del torneo, ossia il Volley Nizza. Il match è valevole come 6ª giornata del Campionato FIPAV di Serie C femminile. La capolista, allenata da mister Danilo Cacopardo, proviene dalla convincente vittoria casalinga sul Volley ’96, mentre le ragazze di coach Sandro Prestipino si sono imposte a domicilio contro la Saracena. Di conseguenza si prevede un incontro esaltante fra due compagini composte da atlete preparate, che stanno attraversando un ottimo periodo di forma. A presentarci il match di domenica è la giovane schiacciatrice giallo-blu, Giulia Mondello: “Domenica affronteremo una squadra ben formata, che comunque conosciamo grazie ad alcune amichevoli e le partite del campionato precedente. Siamo consapevoli di poter trovare delle difficoltà, ma noi dobbiamo essere in grado di mettere in atto quello che sappiamo fare per riuscire a vincere la partita e portare a casa i tre punti”. La banda si è inoltre soffermata su questo inizio di stagione: “Per quanto riguarda questo inizio di campionato, siamo riuscite ad ottenere cinque vittorie in cinque gare. Sono le prime soddisfazioni, ma dobbiamo essere ancora più brave e migliorare il nostro andamento, continuando ad allenarci sempre con continuità senza perdere di vista l’obiettivo sia come squadra che nei confronti del campionato, anche perché, come si è visto nelle partite precedenti, le potenzialità ci sono e dobbiamo solo metterle in atto”.