Yeboah spreca, Cocimano non perdona, Messina torna sconfitto da Acireale

By  Feb 14, 2018

Il Messina non approfitta del turno favorevole, in virtù dei risultati della scorsa domenica, e torna da Acireale con zero punti. I giallorossi sono stati penalizzati da un pessimo terreno che non ha consentito il gioco tecnico e veloce che mister Modica ha inculcato ai giallorossi. Un risultato diverso avrebbe consentito ai giallorossi di fare un gran balzo in classifica ed avvicinarsi alla zona play off, ma così non è stato e adesso si dovrà continuare ad inseguire già dalla prossima gara, visto che la distanza dall’Ercolanese è di 8 punti.

Il primo tiro della gara lo effettua Ragosta, Barbieri para. Il Messina cerca di costruire azioni offensive, ma i padroni di casa controllano bene tutte le zone del campo. La gara non decolla, al 24’ Pannitteri va in rete, ma l’arbitro annulla per posizione di fuorigioco. Un minuto dopo Cocimano scaglia un gran tiro, Meo però non si fa sorprendere. Al 38’ Lia salta due avversari, serve bene Yeboah in area, tira da buona posizione, ma Barbieri si salva in corner. Una ghiottissima occasione sprecata dal Messina che avrebbe cambiato il volto della gara. Al 42’ ancora Pannitteri in gol, ma per la seconda volta cade nella trappola del fuorigioco. Al 45’ l’arbitro fischia la fine della prima frazione di gioco.

Nella ripresa i padroni di casa capiscono che il Messina su questo terreno di gioco non è a suo agio e tentano le sortite in avanti, costruendo con pazienza buone trame di gioco. Al 51’ Manes raccoglie una punizione, colpisce di testa e la sfera si stampa sulla traversa. Il gol è nell’aria ed arriva al 69’ grazie a Cocimano che raccoglie un ottimo assist di Tumminello ed insacca la sfera in rete: 1-0. Il Messina subisce il colpo, non riesce a reagire e l’Acireale gestisce la situazione senza troppi affanni. Inizia la girandola dei cambi da una parte e dall’altra, ma la situazione non cambia. Al 94’ il direttore di gara sancisce la fine delle ostilità: l’Acireale conquista il bottino pieno e il Messina torna a casa con le pive nel sacco.

 

Last modified on Wednesday, 14 February 2018 16:58

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information