L’Acr Messina a caccia della prima vittoria, al Franco Scoglio arriva la Vibonese

Domani al Franco Scoglio arriva la Vibonese. La forte formazione calabrese era stata riammessa nel campionato di Lega Pro, per poi ritrovarsi nuovamente tra i dilettanti. Sarà un’altra gara tosta per i ragazzi di Modica che, però, contro il Troina hanno dimostrato enormi progressi sul piano dell’organizzazione del gioco, delle azioni da gol create e della preparazione atletica. In avanti purtroppo restano i problemi atavici che, come ha ribadito anche oggi durante la conferenza stampa il tecnico giallorosso, non potranno essere risolti prima di dicembre. Appuntamento con il rafforzamento della squadra, quindi, rinviato all’apertura ufficiale del mercato quando la società di Sciotto potrà sfoltire l’organico e rinforzarlo in attacco e nel reparto under. Giacomo Modica ha affermato che quella di domani sarà una gara difficile perchè la Vibonese è una squadra molto aggressiva, ma ha detto chiaramente che l’unico risultato utile per i giallorossi potrà essere la vittoria.

Al termine della conferenza stampa è stato diramato l’elenco dei convocati per la gara di domani, domenica 29 ottobre, contro la Vibonese, con inizio alle 14.30

Portieri: Gagliardini (classe ’94), Meo (2000).

Difensori: Bruno (’90), Bucca (’98), Colombini (’93), Cozzolino (’98), Manetta (’91), Mosca (’97), Polito (’99).

Centrocampisti: Bossa (’98), Fofana (’99), Lavrendi (’86), Lia (’97), Maiorano (’86), Mariani (’95), Migliorini (’88), Pezzella (’88), Scopelliti (’97).

Attaccanti: Cocuzza (’87), Dezai (’95), Mascari (’99), Ragosta (’86), Rosafio (’94).