La Polizia Ferroviaria rintraccia quattro giovani scomparsi e segnalano un giovane per droga

Proseguono i servizi della locale Sezione di Polizia Ferroviaria per garantire sicurezza ai cittadini che scelgono di viaggiare in treno. Potenziati i controlli nelle stazioni e zone limitrofe, rafforzati anche quelli a bordo dei treni in arrivo e in partenza da Messina. Nei giorni scorsi gli agenti della Polfer hanno rintracciato quattro giovani egiziani minorenni allontanatisi dai centri di accoglienza in cui erano ospitati.

Inoltre, i poliziotti della Polizia Ferroviaria di Taormina hanno segnalato all’Autorità Amministrativa un ventiseienne per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale. Il giovane, durante un controllo è stato trovato sprovvisto del titolo di viaggio, invitato pertanto a scendere dal treno per ulteriori accertamenti ha tentato di darsi alla fuga. Prontamente fermato, è stato perquisito e trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”.