Messina, rubata la fontanella in ghisa che era stata installata a piazza Basicò

Incredibile furto in città. Sull’episodio indaga la Polizia municipale

E’ stata rubata la fontanella in ghisa che Amam aveva installato a Piazza Basicò, ai piedi della scalinata di Montalto. La fontana, insieme alle altre installate in città, fa parte di un progetto volto a riqualificare il Centro Storico e i villaggi. Ciò al fine di rendere Messina accogliente, bella e dotata di servizi come questo, con l’obiettivo di dare ristoro a coloro che decidono di sostare o di passeggiare in città.
Le fontanelle disseminate in molti punti attrattivi del territorio comunale, infatti, ogni giorno vengono utilizzate da turisti e cittadini.
La presidente Bonasera: “E’ triste registrare gli ennesimi esempi di inciviltà e di mancanza di rispetto per il decoro urbano e per la fruibilità dei beni comuni che AMAM e Comune di Messina potenziano, con sacrificio, a beneficio dell’intera comunità”.
Sulla vicenda dell’asportazione della fontanella in ghisa di Piazza Basicò sono in corso le indagini della Polizia locale.

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow
spot_img

ULTIMI ARTICOLI