Forte esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio di Messina

Al momento dell’esplosione erano presenti tre persone rimaste gravemente ferite

Un enorme boato ha allarmato gli abitanti della zona sud di Messina. Nella tarda mattinata odierna si è verificata un’esplosione in un’azienda di fuochi d’artificio di Bordonaro. Sul posto ci sono i Vigili del fuoco, forze dell’ordine e ambulanze del 118.

Nel momento dell’esplosione, all’interno di un piccolo bunker di stoccaggio polveri da sparo, erano presenti tre persone rimaste ferite in modo grave.

Si tratta dei componenti della famiglia Arigò, proprietari della fabbrica di fuochi d’artificio. La madre Giusy Costa e i fratelli Giovanni e Cristina Arigò.

I tre feriti sono stati trasportati in codice rosso presso il Policlinico di Messina.

Il più grave dei tre feriti, Giovanni Arigò, sarà trasferito al centro grandi ustionati di Genova, la madre a Palermo e la figlia rimarrà al Policlinico di Messina.

 

ARTICOLI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

6,704FansLike
537FollowersFollow
1,057FollowersFollow
spot_img

ULTIMI ARTICOLI