Nasce ufficialmente l'Agenzia per il Risanamento, nominati i componenti del Cda

By  Sep 07, 2018

Nonostante il breve periodo intercorso tra la pubblicazione del bando e la scadenza dello stesso, sono arrivati in 48 ore circa 300 curricula di coloro i quali hanno proposto la candidatura nel consiglio di amministrazione dell'Agenzia di Risanamento di Messina, che si dovrà occupare dello sbaraccamento e nuova sistemazione dei baraccati. Il Presidente sarà l'Avvocato Marcello Scurria, ideatore della legge per la costituzione dell'Agenzia per il Risanamento. I  due componenti saranno l'Avvocato Alessia Giorgianni (libera professionista) e l'Architetto Giuseppe Aveni, già dirigente Aziende Foreste. Il Collegio dei Revisori sarà composto da Salvatore Loria (commercialista e consulente del lavoro); Rosario Passari (commercialista) e Margherita Milazzo (commercialista). Il Cda al completo si è recato, insieme al sindaco Cateno De Luca, presso lo studio del notaio Salvatore Santoro, dove è stata costituita ufficialmente l'ARISME. "Ora la città di Messina non avrà più alibi perché è divenuta protagonista di una nuova strategia di semplificazione amministrativa frutto delle modifiche normative della legge regionale 10/1990 -ha affermato De Luca-. Auguro ai componenti degli organi sociali un proficuo lavoro nel rispetto delle finalità e dei tempi che ci siamo imposti con la giunta ed il consiglio comunale".

Last modified on Friday, 07 September 2018 19:31

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information