Il 16 febbraio al Palacultura di Messina il concerto del Trio Tchaikovsky

Un evento di assoluto valore, la “punta di diamante” del cartellone firmato dal direttore artistico dell’Associazione Musicale “Vincenzo Bellini” Gloria Campaner nell’ambito della Stagione Concertistica 2018-2019 promossa dalla stessa Associazione e dall’Accademia Filarmonica di Messina. Sarà infatti il Trio Tchaikovsky il protagonista del concerto in programma sabato 16 febbraio, alle 18, al Palacultura “Antonello da Messina”.

La formazione costituita da Pavel Vernikov (violino), Alexander Chaushian (violoncello) e Konstantin Bogino (pianoforte) eseguirà brani di Sergej Rachmaninov, Anton Arensky e Dmitrij Shostakovich.

Nato nel 1975, il Trio Tchaikovsky rappresenta il punto di riferimento della musica da camera internazionale nel segno della grande tradizione russa e sanpietroburghese in particolare.