La Jazz Singer Giovanna Magro incanta il pubblico del Marina del Nettuno

Sono arrivati in tanti per ascoltare la cantante siciliana Giovanna Magro al Marina del Nettuno Yachting Club di Messina. Tutti prenotati i tavoli allestiti per lo spettacolo. Alla fine applausi e richieste di bis . L’artista, che si è distinta negli ultimi anni per le sue qualità vocali e la sua grinta, ha incantato il pubblico. Ancora un successo per “Lune di Jazz”, il cartellone che vede alla direzione artistica il maestro Giovanni Mazzarino.

Giovanna Magro interpreta al meglio il ruolo della  “Jazz Singer” proponendo un repertorio che risulta essere intimo e confidenziale. Ad interagire con la voce di Giovanna, Carlo Proto alla chitarra, Alessio Magnano al pianoforte, Aurelio Bandiera al basso e Riccardo Salvatore alla batteria.

“Lune di Jazz” è una rassegna di Musica Jazz, giunta alla seconda edizione, che desidera valorizzare il territorio e i suoi migliori giovani talenti. Prova ne sia che studenti leader del Conservatorio di Messina, provenienti da diverse parti della Sicilia, incontrano  in concerto  i loro docenti come nella migliore tradizione didattica. I giovani musicisti di talento secondo il maestro Mazzarino, che ha firmato alcune delle più importanti manifestazioni Jazz italiane, hanno bisogno di crescere ed essere motivati, sviluppare la loro creatività attraverso l’arte dell’incontro con chi ha maggiore esperienza e solidità strutturale da un punto di vista culturale. Tutto questo può avvenire con il concedere loro nuovi stimoli e nuove opportunità.

I PROSSIMI CONCERTI:

lunedì 17 agosto alle 21,30 Corelli Jazz Ensemble.