Roghi nella zona di Camaro pericolosi per i residenti, richiesto intervento a tutela degli abitanti

Libero Gioveni, Capogruppo di “Fratelli d’Italia” al Comune di Messina, Dario Carbone del Circolo “dello Stretto” di Fratelli d’Italia e Alessandro Cacciotto, Consigliere di “Fratelli d’Italia” della III Municipalità di Messina, denunciano l’ennesimo incendio doloso appiccato in pochi giorni nella zona di Camaro San Paolo nei pressi dell’area già oggetto di sbaraccamento, evidenziando come i residenti vivano in una situazione di continuo disagio e pericolo e chiedendo alle Istituzioni competenti degli interventi risolutivi di risanamento e messa in sicurezza.

“In queste ore siamo stati tempestati di telefonate da parte dei residenti della zona -affermano Gioveni Carbone e Cacciotto- che hanno vissuto l’ennesima nottata da incubo a seguito del secondo episodio di incendio in pochissime ore. Questa situazione di disagio e pericolo è inconcepibile e richiediamo che le Istituzioni competenti si attivino a stretto giro per mettere in sicurezza tutta la zona.

Apprezziamo gli sforzi perpetrati dall’Agenzia Risanamento Messina con riferimento allo sbaraccamento dell’area in questione -concludono gli esponenti politici-, ma riteniamo che si debba portare a termine il lavoro con assoluta priorità per ridare dignità e decoro all’intera zona ed ai suoi abitanti”.