Bicincittà risveglia la voglia di pedalare a Messina

Le previsioni meteo erano avverse ma nonostante ciò, un centinaio circa sono stati i partecipanti presenti alla 33 edizione del Bicincittà organizzata dal comitato Uisp di Messina,  in contemporanea alle oltre 60 città in Italia.
Un corteo di biciclette dalle forme e colori diversi, composto da famiglie, bambini ed adulti  si è  snodato per le vie del centro, accompagnato dai motociclisti del corpo della Polizia Municipale del Comune di Messina e dai volontari dell’ACCIR.
Una manifestazione che ha entusiasmato i partecipanti e che ha risvegliato nei tanti il desiderio di poter utilizzare la bicicletta nella quotidianità, contrariamente a quanto riportato nei dati del Rapporto “MobilitAria” 2019 presentato da Kyoto Club e dal CNR  che vedono Messina come fanalino di coda sull’uso della bicicletta.
Il presidente del comitato Uisp di Messina, Santino Cannavò,  nel corso della manifestazione ha anticipato il progetto in elaborazione “Pedala con noi”,  che prevedrà un calendario di pedalate per tutti, da proporre alla città.
La manifestazione si è  conclusa dopo la visita al Forte San Salvatore e alla Lanterna del Montorsoli siti nella zona Falcata.