Entro un mese l’atto amministrativo per regolarizzare gli ambulanti abusivi

Dopo l’acceso incontro con gli ambulanti abusivi, durante il quale il sindaco Cateno De Luca ha perso la pazienza ed ha urlato contro i presenti interrompendo la riunione, oggi il primo cittadino ha ripreso il dialogo, prendendo atto di alcune richieste che ritiene di poter valutare positivamente. De Luca ha ribadito che il percorso di contrasto all’abusivismo continuerà anche a tutela dei consumatori. Il sindaco ha incaricato l’assessore alle attività produttive Dafne Musolino di predisporre una proposta complessiva da discutere entro un mese per tradurla in un apposito provvedimento amministrativo in relazione alle competenze del palazzo municipale. “Ho raccontato -ha affermato il sindaco De Luca- che qualche settimana fa durante una festa patronale ho bevuto acqua con scadenza aprile 2017!”.