“Corsi d’oro II”, confermata la condanna a 6 anni e 8 mesi a Francantonio Genovese

La Corte di Cassazione ha confermato la condanna a 6 anni e 8 mesi dell’ex deputato del Pd Francantonio Genovese, poi passato a Forza Italia, accusato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, associazione a delinquere, riciclaggio, frode fiscale e tentata concussione nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Messina su illeciti nella gestione dei fondi destinati alla formazione.
Condannato a 11 anni in primo grado, in appello la pena era stata ridotta ed era caduta l’accusa di riciclaggio.

Il pg ha fatto ricorso e la Cassazione per questo capo di imputazione ha disposto un nuovo processo davanti alla corte d’appello di Reggio Calabria.

Annullata la condanna al cognato Franco Rinaldi per “associazione a delinquere”; annullamento della condanna anche per Elio Sauta.