Cocaina nascosta dentro un involucro termosaldato, 24enne rinchiuso in carcere

C.D. 24 anni, è stato arrestato al termine di un controllo su strada effettuato dai poliziotti della Squadra Mobile di Messina, nel corso di mirati servizi finalizzati al contRasto dello spaccio di stupefacenti.

Il giovane ha, sin da subito, tradito nervosismo: postura scomposta ed un’evidente agitazione hanno spinto i poliziotti ad un controllo più accurato che ha portato al rinvenimento di quasi sessanta grammi di sostanza stupefacente di colore bianco, rivelatasi ai successivi esami cocaina.

La droga era all’interno di un involucro termosaldato che il giovane teneva nella tasca dei pantaloni. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il ventiquattrenne è stato pertanto trasferito presso la locale casa circondariale.