Diciassettenne termina in un burrone con il suo scooter, ricoverato in gravi condizioni

Un diciassettenne della Costa d’Avorio, residente a Santa Teresa di Riva, è precipitato intorno all’1 della notte, con il proprio scooter, in un burrone tra i tornanti di via Roma, a Taormina. Il giovane è stato soccorso dai vigili del fuoco di Catania che per il soccorso hanno utilizzato l’elicottero AB 412.

Il ragazzo, imbracato dopo le prime cure, è stato poi trasportato in elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania, dove è ricoverato in gravi condizioni.
Sono anche intervenuti personale della Squadra alpino fluviale (Saf) del comando provinciale di Messina, del Distaccamento di Taormina e personale Sspr di Palermo, oltre alle forze dell’ordine.