Si torna a sparare a Messina, agguato a Fondo Fucile, grave un 32enne

Agguato la scorsa notte, intorno alle 2:00, nella zona di Fondo Fucile a Messina. Un 32enne, in passato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti, è stato gravemente ferito con diversi colpi di arma da fuoco davanti alla porta della sua abitazione.

L’uomo è ricoverato al Policlinico di Messina in gravi condizioni, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per la rimozione dei proiettili che lo hanno raggiunto al torace, al fianco e ad un piede. Indaga la Squadra Mobile della Polizia di Stato di Messina.