Omesso versamento dell’assegno di mantenimento, arrestato un 51enne di Messina

I Carabinieri della Stazione di Messina Arcivescovado hanno arrestato A.B. 51enne messinese, destinatario di ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Messina, in quanto condannato a 6 mesi di reclusione per il reato di omesso versamento dell’assegno di mantenimento. L’uomo è stato rinchiuso presso la casa circondariale di Catania. I Carabinieri della Stazione di Ganzirri, in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina, hanno arrestato il 52enne messinese, C.E., già affidato in prova ai servizi sociali, condannato ad espiare una pena residua di 6 anni e 6 mesi per i reati di rapina ed estorsione. Inoltre, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato la 24enne messinese A.G. destinataria di ordine di esecuzione di pena detentiva in sostituzione dell’affidamento in prova, condannata ad espiare la pena di 3 anni e 5 mesi di detenzione per il reato di spaccio di stupefacenti e morte come conseguenza di altro delitto.