Demolita una baracca (a uso abitativo) realizzata nell’alveo del torrente San Filippo

La squadra Ambientale della Polizia Municipale di Messina, ha dato esecuzione a un provvedimento della Autorità giudiziaria concernente l’avvio della demolizione di una struttura abusiva adibita ad abitazione, all’interno dell’alveo del torrente San Filippo, le operazioni di concluderanno nei prossimi giorni.
Sono stati segnalati, inoltre, lavori su una struttura sottoposta a sequestro nella zona Sud della città. immediato l’intervento con l’identificazione dei responsabili, ancora intenti a smantellare l’opera in materiale ferroso. Materiale che, venduto a peso, avrebbe fruttato un cospicuo incasso. I soggetti sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria e su quel che rimane dell’opera sono stati riapposti i sigilli.