Ruba il borsellino a una donna, poliziotto libero dal servizio lo fa arrestare

Rapina il borsellino a una donna e fugge. Un poliziotto libero dal servizio è intervenuto e ha cnsentito l’arresto di un quarantenne messinese, con precedenti penali per furto, minacce e resistenza a pubblico ufficiale e stupefacenti.

L’uomo, dopo avere avvicinato la donna, che era appena uscita di casa per recarsi al supermercato, l’ha rapinata del borsellino che teneva in mano, sbattendola contro un cancello e dandosi successivamente alla fuga. Sul posto un agente di Polizia libero dal servizio, attirato dalle urla della vittima che chiedeva aiuto, ha notato il quarantenne fuggire e  intuendo che fosse l’autore del reato, lo ha inseguito intimandogli di fermarsi. Il malvivente è stato, poco dopo, bloccato e arrestato, unitamente ad una volante sopraggiunta prontamente. La refurtiva recuperata è stata restituita all’anziana vittima.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato ristretto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.