Ubriaco alla guida di uno scooter, minaccia e aggredisce un poliziotto

Il suo zigzagare con lo scooter non è passato inosservato ai poliziotti delle Volanti in servizio per i consueti controlli sul territorio. Il 47enne Giovanni Lombardo guidava in stato di ubriachezza ed ha aggredito gli agenti di Polizia che lo hanno fermato.

E’ accaduto nella serata di ieri lungo la SS114 in località Tremestieri. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti specifici, sottoposto a controllo, ha insultato e minacciato uno dei poliziotti, spintonandolo e colpendolo a calci.

I successivi accertamenti hanno dimostrato che il valore relativo alla presenza di alcool era nettamente superiore a quanto consentito dal Codice della Strada. È stato pertanto denunciato per guida in stato di ebbrezza e per oltraggio e rifiuto a fornire le proprie generalità.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il 47enne, con precedenti specifici di polizia, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.