Yacht con otto turisti romani urta gli scogli e affonda a Lipari

Uno yacht ha urtato gli scogli a Lipari ed è affondato, salvi gli otto turisti romani, quattro uomini e quattro donne che, erano partiti dal porto di Salina per un’escursione nelle acque dell’arcipelago eoliano. A soccorrere i diportisti è stata la motovedetta CP 322 della guardia costiera che in pochi minuti ha recuperato i passeggeri.
E’ stata chiamata una ditta locale esperta in recuperi marittimi per recuperare il natante. I turisti sono stati portati sull’isola di Salina non avendo bisogno di cure mediche L’autorità marittima ha aperto una inchiesta sull’incidente.

Una risposta a “Yacht con otto turisti romani urta gli scogli e affonda a Lipari”

  1. Prudenza!Prudenza!Prudenza!
    Se vieni da fuori,non conosci i fondali e devi essere ancora più prudente.

I commenti sono chiusi.