Scontro auto-scooter a Giardini Naxos, un 19enne perde la vita, grave una ragazza

Un gravissimo incidente è avvenuto ieri notte sulla strada statale 114 all’altezza di Giardini Naxos. Un 19enne del luogo, Giuseppe D’Amico, che viaggiava insieme a una ragazza a bordo del suo scooter Piaggio Beverly, si è scontrato con un’autovettura ed ha avuto la peggio. La ragazza che viaggiava con il giovane è ricoverata all’ospedale di Taormina in gravi condizioni.

In base alle prime ricostruzioni del tragico incidente, l’autovettura viaggiava in direzione Messina-Catania, quando all’intersezione di via Naxos, ha effettuato una manovra per immettersi sul lungomare. In quel momento, in direzione opposta, proveniva il 19enne a bordo dello scooter. Il violento impatto ha fatto sbalzare i due giovani distanti dall’incidente. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno soccorso i due giovani e, dopo qualche ora dall’arrivo in ospedale a Taormina, Giuseppe D’Amico è deceduto. I rilievi tecnici sono stati effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Taormina. Il conducente dell’autovettura è stato sottoposto, come da prassi, al test dell’alcol e della droga. L’uomo sarebbe stato trovato positivo alla cocaina. Aperto un fascicolo in Procura.